Tutorial: Come ritagliare e ridimensionare una foto

Ritagliare e ridimensionare una foto sono operazioni che possono sembrare banali, oggi impareremo a farle, e a farle bene con lo strumento “Crop Tool” di Photoshop.

Sono molte infatti, le situazioni in cui sarete costretti a dover ritagliare e ridimensionare una foto, pensate per esempio quando dovrete preparare un immagine per la stampa oppure quando molti forum e social network vi chiederanno delle misure precise per l’avatar.
In questo tutorial impareremo a decidere personalmente la misura di una immagine, controllando, oltre ai valori relativi alla misura, in pixel o in cm, la risoluzione (molto importante per il web e per la stampa).

Cosa ci serve?? = Photoshop dal CS in poi e una foto o immagine da ritagliare o ridimensionare.
Iniziamo:
COME RITAGLIARE UNA FOTO
Apriamo Photoshop e importiamo l’immagine che ci serve, possiamo trascinarla dentro al programma come se fosse una cartella oppure andando su file—>Open oppure con la combinazione di tasti “CTRL + O”.
Io per questo tutorial ho caricato un immagine molto semplice…
andiamo ora a vedere di quale strumento abbiamo bisogno, ovvero il “Crop Tool” (Ritaglio)
Attiviamo lo strumento cliccando sull’icona, e posizioniamoci sull’immagine con il cursore del mouse.
Cliccate su qualunque punto dell’immagine o della foto, e tenendo premuto il pulsante del mouse spostatevi all’interno della stessa.
Noterete che si crea una selezione dell’immagine, quindi scegliete il “taglio” che preferite.
Il taglio può essere modificato anche successivamente, trascinando la selezione dai 4 angoli e dai punti centrali dei 4 lati, e può essere ruotato, posizionando il mouse sopra uno degli angoli, tenendo premuto il cursore del mouse e scegliendo l’inclinazione.
Bene, una volta che siete soddisfatti del vostro taglio, potete premere il tasto “Invio”, o il segno di spunta in alto a destra.
Per annullare tutta l’operazione premere simbolo di divieto.
N.B.
Naturalmente la dimensione della foto una volta tagliata sarà proporzionata all’area di ritaglio!
Ecco un altro esempio di ritaglio (questa volta ho inclinato la selezione):

Andiamo ora a vedere…
COME RIDIMENSIONARE UNA FOTO CON LO STRUMENTO “Crop Tool”:
Fermo restando che il comando per ridimensionare una foto lo troviamo in Image—>Image Size oppure con la combinazione “CTRL+ALT+i” in questo tutorial vederemo come effettuare un operazione di ridimensionamento con il “Crop Tool”.
Apriamo la nostra immagine o foto che sia, e attivando lo strumento di Taglio andiamo ad’osservare la barra di menu dello strumento:  
Come potete vedere possiamo decidere oltre al taglio, anche la dimensione e la risoluzione che avrà la foto una volta tagliata!
Impostiamo le dimensioni e la risoluzione che preferiamo, procediamo al taglio e il gioco è fatto.
N.B.
Eviteremo di avere immagini “pixelate” ricordandoci di non mettere mai una risoluzione maggiore di quella che realmente possiede la foto.
Per sapere quali sono le dimensioni e la risoluzione di una foto basta premere il pulsante “Front Image”, che riempirà i campi dello strumento “Crop Tool” con le informazioni riguardanti il quadro che abbiamo aperto, oppure andando in Image—>Image Size
Questo post è stato scritto il Fotografia, Grafica, Photoshop, Tutorial e taggato come , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Un commento su Tutorial: Come ritagliare e ridimensionare una foto

  1. Ilias scrive:

    Hola!
    Have a nice day

    Ilias

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>